Emotional mapping

Home/Branding & Adventuring/Emotional mapping
2021-02-15T17:45:16+01:0008.11.2019|

Servizi di Branding & Adventuring

Emotional mapping

Il valore di un’esperienza si costruisce con le emozioni

servizi

La mappatura delle emozioni che si legano a un prodotto o a un servizio permette di interpretare la relazione e la simmetria tra brand e consumatore così da far emergere sfumature di senso nuove e significati pregnanti. Una metodologia che si integra con le già consolidate strategie di marketing, rafforzandone valore ed efficacia.

Il canvas emozionale, interamente strutturato su una mappa intuitiva di nostra concezione, offre la possibilità di visualizzare graficamente le principali leve emozionali e reazioni umane in relazione ad un fatto, un concetto o un contenuto. È la bussola su cui si traccia la mappa del territorio, che dirige al cuore dei destinatari, andando a riequilibrare i loro desideri con le aspettative psicologiche.

Un set fondamentale di strumenti per raccogliere informazioni e comprendere con immediatezza visiva le azioni da intraprendere.

Cos’è l’analisi emozionale?
L’Emotion Analysis e la Sentiment Analysis sono due diverse metodologie applicate per raccogliere le risposte degli utenti ai messaggi, ai prodotti, ai servizi, ai brand, al fine di migliorare la qualità delle offerte o la reputazione. La complessità delle emozioni e dei sentimenti umani sono classificabili attraverso una comprensione dei segnali consci e inconsci del pubblico. L’uso di temini specifici, di emoticons, di metafore, di preferenze, di immagini, di toni di voce, delineano la psicologia dell’utente e le sue reazioni automatiche in relazione al contesto. Differenze culturali, geografiche, sociali, di genere, sono elementi che influiscono sull’analisi ed è importante adottare delle matrici di classificazione flessibili, su cui costruire e ottimizzare dei dataset usabili.

Le mappe emozionali
L’uomo abita i luoghi. È la sua natura, siano essi fisici o virtuali. In essi stabilisce relazioni e significati con il territorio che circoscrive l’ambiente, le cose, le persone e di conseguenza le storie uniche che consentono all’essere umano di riconoscersi e di essere riconosciuto dall’altro. Ogni narrazione è la mappa del territorio costruita sulle emozioni che riaffiorano nel riviverla. Diamo senso al mondo in funzione delle esperienze che viviamo in esso. Pertanto mappare le emozioni del potenziale pubblico equivale a capire come costruire la storia e come raccontarla per ricostruire il senso desiderato.

La mappatura delle emozioni è la bussola su cui si traccia la mappa del territorio.

INK - Emotional mapping ©2019

Tutti i servizi di Branding & Advertising