Showcase & Experiencial website

Home/Experience Design/Showcase & Experiencial website
2020-01-30T14:45:59+01:0008.11.2019|

Servizi di Experience Design

Showcase & Experiencial website

Luoghi di conversione

servizi

I siti web sono uno degli elementi fondanti della rete, luoghi strategici in cui concentrare le informazioni e creare una comunicazione coerente e permanente, attraverso l’integrazione dei canali conversazionali.

I siti web si evolvono nel tempo, si adattano ai dispositivi, sostengono i messaggi e i simboli di marca. E rappresentano anche la memoria, conservando nel tempo il capitale narrativo del brand, che i social channel disperdono con algoritmi che valorizzano contenuti effimeri.

Attraverso l’affermarsi di tecnologie e di maggiore consapevolezza d’uso, i siti cambiano natura e funzionalità, espandono le interazioni, alimentano le esperienze, automatizzano i processi e permettono di legare in modo sempre più stretto informazione e promozione. Grazie all’ottimizzazione dei contenuti, i website salvaguardano nel tempo la loro promessa istituzionale e di comunicazione, diventando i domini privilegiati dai motori di ricerca in termini di affidabilità, valore e profondità dei contenuti.
Il conversational marketing attraverso chatbot evoluti consente di ridurre l’impatto di form, traducendo informazioni in messaggi che innescano dialoghi con gli utenti, per semplificare l’accesso a contenuti o per accettare condizioni o promuovere offerte commerciali in modo non invasivo.

L’estensione ai nuovi TLD tematici è il segnale che il web, la cui architettura informativa è fondata sulla gerarchia dei domini, è uno spazio tutto da esplorare. Il marketing presidia ogni nuova piattaforma di comunicazione ma tutti i canali di marketing appartengono a qualche editore o gigante tecnologico. I siti web invece appartengono alle aziende, alle persone e la loro visibilità, pur condizionata in buona parte dal posizionamento sui search engine, rappresentano un territorio inviolabile e indipendente. Una strategia di digital branding mette sempre al centro il sito web e l’email che sono gli unici due servizi permanenti e controllabili. Tutti gli altri canali appartengono alle tattiche di promozione del contenuto, e vanno usati come prodotti consumabili.

Luoghi strategici in cui concentrare le informazioni e creare una comunicazione coerente e permanente